Stampa
PDF

Virginia Heath gira in Nuova Zelanda

on . Postato in News Cineturismo - News dall'estero

TrustNordisk vende Mystery Ride di Heath

di Jorn Rossing Jensen

La regista inglese Virginia Heath tornerà nella nativa Nuova Zelanda per girare un thriller con Kelly Reilly nel ruolo di una vedova che vuole chiudere col passare dopo la morte del marito

TrustNordisk vende Mystery Ride di HeathLa regista inglese Virginia Heath (in foto), attualmente al lavoro al documentario Oursels As Ithers See Us (da un verso del poeta scozzese Robert Burns), tornerà nella nativa Nuova Zelanda per girare il suo debutto nella fiction, Mystery Ride, da una sua sceneggiatura originale. La danese TrustNordisk cura le vendite internazionali.

L’attrice inglese Kelly Reilly — vista di recente in Flight (2012), accanto a Denzel Washington — sarà accanto al neozelandese Sam Neill e allo scozzese Peter Mullannel thriller prodotto da Grant Keir, della neozelandese Faction North, e Lene Bausagerdella zeolandese Ugly Duckling Films.

Reilly è Kate Connelly, che torna nell’isolata cittadina di Tarawera, nella campagna neozelandese, dopo l’inattesa morte del marito infedele — vuole vendere la fattoria di famiglia per pagare i debiti e andarsene il prima possibile. Quando incontra una vecchia fiamma, il maori Ray, capisce che non sarà così facile.
Autrice di vari corti e documentari, Heath è stata nominata ad uno European Film Award con Relativity (2002), Premio UIP al Miglior Corto Europeo al Festival di Berlino. Supportato da New Zealand Film Commission e Creative Scotland, Mystery Ride sarà prodotto a primavera.

TrustNordisk ha inoltre concluso vari accordi per Ragnarok [+], film d’azione/avventura del norvegese Mikkel Sandemose, lanciato al Fantastic Fest di Austin: Cina (Melting Culture), Indonesia (Pratama Film), Spagna (Artwood), Brasile (Mares Filmes) e Thailandia (IPA) si sono aggiunti a USA, Turchia-Cipro, Giappone, Taiwan e Europa dell’Est.

Fonte: Cineuropa

 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Due interessanti Location

LA MAGICA E SPETTRALE STRADA ALBERATA DI DARK HEDGESLo chiamano "effetto Hobbit". Quando le location di un libro, film o serie televisiva, vengono letteralmente prese d'assalto da orde di fan e curiosi, creando una...

» “Hobbit” e i suoi fratelli , è boom del turismo da film

Nuova Zelanda, pienone di turisti in cerca dei luoghi della saga fantasy.Entrare nella Terra di Mezzo, ma quella vera, costa appena 44 euro. Peccato che ci si debba aggiungere un biglietto aereo impegnativo:...

» La Nuova Zelanda sarà ancora location di Avatar

James Cameron tornerà in Nuova Zelanda per girare ben tre sequel di “Avatar”, film di fantasia del 2009 che ha segnato il maggiore incasso nella storia del cinema, con un box office internazionale di quasi 2,8...

» Sulle tracce degli Hobbit, l'idea di GoAustralia

Nuova Zelanda protagonista della programmazione GoAustralia; il tour operator lancia un tour di 23 giorni, dedicato agli amanti delle opere fantasy di Tolkien.L'itinerario alla scoperta di Hobbiton, la città degli...

» Il turismo che insegue gli Hobbit

di Francesca R. Chiocci [19/10/2012] Grande attesa per il film "Lo Hobbit - un viaggio inaspettato" in uscita a metà dicembre ed è già Nuova Zelanda-mania. Sì perchè è questa la terra dove sono ambientate le...

» Peter Jackson in persona ci mostra le location di The Hobbit

Non vi è dubbio che tra Peter Jackson e la Nuova Zelanda vi sia ormai un rapporto molto speciale, generato dal successo del Signore degli anelli e consolidato da interessi professionali ed artistici che ormai rendono...

» In Nuova Zelanda con il Signore degli Anelli

di Fabio Coglitore[11/10/2011] Un viaggio alla scoperta di Gran Burrone, Hobbiville, Minas Tirith e altri luoghi ben conosciuti dagli amanti della saga di Tolkien.Nuova Zelanda, un luogo stupendo fatto di...