Stampa
PDF

La Riviera Ligure a Londra in un'affascinante mostra

on . Postato in News Cineturismo - News dall'estero

Gina Lollobrigida e Rock Hudson portano la Riviera Ligure a Londra.

Scopriamo con un certo ritardo ma con notevole interesse Hollywood on the Italian Riviera, una mostra cinematografica sulla commedia romantica "Torna a Settembre", girata a Santa Margherita Ligure e Portofino che si è svolta a Londra dal 19 al 29 Luglio, portando il sole della Liguria nella Capitale inglese. La commedia hollywoodiana con Gina Lollobrigida e Rock Hudson, girata a Santa Margherita Ligure e Portofino nel 1960, ha ispirato una mostra tra film location e turismo.

Xavier Gomez, il curatore della mostra che ha concepito il progetto, dice: "Harry Potter, James Bond, il Commissario Montalbano... ogni anno sempre più persone viaggiano per visitare i luoghi dei loro film e telefilm preferiti. Quando ho scoperto la Liguria nel 2009 sapevo che era una regione con una grande tradizione cinematografica ma, il materiale informativo che sono riuscito a procurarmi era pressoché inesistente. Nello stesso periodo ho rivisto “Torna a Settembre” dove le bellissime riprese del regista Robert Mulligan mettevano in evidenzia Santa Margherita, Portofino, il Covo di Nord Est”.

Quando Hollywood sbarca nel 1960, Santa Margherita Ligure e Portofino sono due cittadine marinare, paradisi abitati da pescatori e locali, visitate da turisti milanesi e dai primi Vips che le avevano scoperte. Da lì a poco, nelle sale di tutto il mondo, il grande pubblico avrebbe scoperto l'Italian Riviera.

Xavier Gomez aggiunge "Lo scopo di questa mostra è stato far scoprire al pubblico londinese la Liguria attraverso fotografie, locandine e articoli riguardanti questo film invitandoli a seguire le tracce dei loro film e attori preferiti in una regione italiana che si trova soltanto a due ore da Londra".

La MostraIn esposizione manifesti cinematografici, foto degli interpreti sul set, riviste e articoli d'epoca. Tutti gli oggetti presenti sono originali e provenienti da diversi paesi, tra i quali Belgio, Brasile, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Italia, Giappone, Spagna, Paesi Bassi, Regno Unito e Stati Uniti. Tra gli oggetti in esposizione anche gli spartiti e i dischi del cantante americano Bobby Darin, autore della colonna sonora, che partecipava al suo primo film, dove conobbe anche la sua futura moglie Sandra Dee.

I comuni di Santa Margherita Ligure e di Portofino, con la Provincia di Genova hanno patrocinato l'evento. La mostra, che è parte del programma culturale estivo dell'Islington Exhibits, si è svolta presso La Divina in Islington, Londra. Per ulteriori info: Facebook

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» 300 mila euro per le imprese creative a Genova

Il 3 novembre è diventato operativo il bando per finanziamenti agevolati per le imprese del Polo Aziende Creative di Cornigliano. Il Bando, finanziato dall'Assessorato Attività Produttive di concerto con l'Assessorato...

» Sestri Levante entra nella Film Commission regionale

Il Comune di Sestri Levante è il nuovo socio della Fondazione Genova ‐ Liguria Film Commission. Dopo una collaborazione “informale” nel corso degli ultimi anni, l’adesione ufficiale in qualità di socio della...

» Liguria..."a catinelle"!

Genova-Liguria Film Commission saluta l'ottimo risultato del film "Sole a catinelle", avviato a un grande successo di pubblico. Un successo che Genova-Liguria Film Commission considera in piccola parte anche suo e della...

» Italian Riviera Film Commission: cinema made in Liguria

 di Federica BurlandoAlessandra Bergero ci racconta l'associazione che organizza set e location nel Ponente. Da The Bourne Idenity e Inkheart a videoclip e serie tv. In cantiere una pellicola inglese ambientata a...

» Una fiction Rai per la Riviera Ligure

Noli sempre più Hollywood: ospita le riprese della nuova fiction di Rai UnoNoli e dintorni ancora una volta si trasformano in set cinematografico. La Riviera è stata infatti scelta come location per ambientare alcune...