Stampa
PDF

Peter Jackson in persona ci mostra le location di The Hobbit

on . Postato in News Cineturismo - News dall'estero

Non vi è dubbio che tra Peter Jackson e la Nuova Zelanda vi sia ormai un rapporto molto speciale, generato dal successo del Signore degli anelli e consolidato da interessi professionali ed artistici che ormai rendono questo legame quasi indissolubile.

Vi abbiamo già informati del primo ciak per il film The Hobbit ma ora vogliamo portarvi visivamente sulle location di questo capolavoro che porterà, ci scommettiamo, un enorme successo turistico alla Nuova Zelanda. Vi ricordiamo che Lo Hobbit uscirà in tutto il mondo il 14 dicembre 2012

Questo video è il quinto dei videoblog dal set che lo stesso Peter Jackson sta facendo circolare per i suoi fan. Si tratta tra l’altro del più lungo tra i video girati in Nuova Zelanda durante la produzione del film tratto dal romanzo di J.R.R. Tolkien, e forse del più interessante in quanto finalmente si parla di LOCATION!

Da queste immagini potrete farvi un’idea di quanto mastodontica sia la macchina produttiva del film, quante persone, veicoli e animali siano coinvolti e quanto l’intera troupe si stia spostando in giro per la Nuova Zelanda in cerca dei paesaggi migliori per girare il film.

Nel video potrete sbirciare un paio di scene del film, come quella in cui i nani scappano dalla reggia di Thranduil rinchiusi dentro dei barili e lasciandosi trasportare dalla corrente. Ma la chicca assoluta riguarda le immagini storiche riprese da Jackson ai tempi delle riprese di Il Signore degli Anelli, e soprattutto il ritorno a Hobbiville di un emozionatissimo Elijah Wood, che mise piede per la prima volta sul set neozelandese di Matamata quando aveva 19 anni («Oggi ne ho 30» ricorda sconsolato).

Le curiosità sono innumerevoli (c’è anche il Primo ministro neozelandese in visita al set), ma per scoprirle tutte vi lasciamo al video che potete vedere qui sotto.

Questo è invece il sesto videoblog di Jackson (e, per il momento, l’ultimo uscito) ancora dedicato alle riprese in esterni e che segue gli spostamenti della troupe principale e della seconda unità guidata da Andy Serkis/Gollum.

Il video (che potete vedere qui sotto) è uno dei più lunghi e spettacolari tra quelli mostratici da Jackson; si apre a Esgaroth, la città ai piedi della Montagna e sulle rive del Lago Lungo dove dimora Smaug, con PJ che ci accoglie sulla soglia di una casa raccontandoci – ma non mostrandoci, perché «non possiamo ancora» – le meraviglie di Pontelagolungo, della sua architettura e del paesaggio che la circonda. Fortunatamente la segretezza viene quasi subito a cadere, e comincia il lungo racconto del viaggio delle due unità, che li porta in località dai nomi bizzarri come Pio Pio e il monte Ruapehu. Si vedono tutti i nani (che sembrano divertirsi un sacco), si vede Andy Serkis, si vede persino uno stanchissimo ma felice Ian McKellen/Gandalf che, anche in borghese, è sempre quello che ruba la scena a tutti.

Il videoblog dura quasi tredici minuti, mostra alcune viste spettacolari che ci stanno convincendo a rivedere i nostri programmi per le vacanze estive, racconta aneddoti simpatici e svela anche qualche “segreto del mestiere” (aspettate di vedere l’elicottero con un’enorme telecamera 3D sul muso…).

Fonte: BestMovie

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Due interessanti Location

LA MAGICA E SPETTRALE STRADA ALBERATA DI DARK HEDGESLo chiamano "effetto Hobbit". Quando le location di un libro, film o serie televisiva, vengono letteralmente prese d'assalto da orde di fan e curiosi, creando una...

» “Hobbit” e i suoi fratelli , è boom del turismo da film

Nuova Zelanda, pienone di turisti in cerca dei luoghi della saga fantasy.Entrare nella Terra di Mezzo, ma quella vera, costa appena 44 euro. Peccato che ci si debba aggiungere un biglietto aereo impegnativo:...

» La New Zeland Film Commission si dimette

Di Verdiana PaolucciLa crisi dell’audiovisivo arriva anche nella lontana Nuova Zelanda, la NZ Film Commission si smembra in tre unitàLa New Zeland Film Commission dà le dimissioni e lascia il suo ruolo leader di...

» La Nuova Zelanda sarà ancora location di Avatar

James Cameron tornerà in Nuova Zelanda per girare ben tre sequel di “Avatar”, film di fantasia del 2009 che ha segnato il maggiore incasso nella storia del cinema, con un box office internazionale di quasi 2,8...

» Virginia Heath gira in Nuova Zelanda

TrustNordisk vende Mystery Ride di Heathdi Jorn Rossing JensenLa regista inglese Virginia Heath tornerà nella nativa Nuova Zelanda per girare un thriller con Kelly Reilly nel ruolo di una vedova che vuole chiudere col...

» Nuova Zelanda, cineturismo da... hobbit

Il comune di Wellington e Tourism New Zealand cavalcano la grande attesa per il film della Warner Bros, "The Hobbit-An Unexpected Journey", girato in Nuova Zelanda, che si appresta a diventare una gallina dalle uova...

» Sulle tracce degli Hobbit, l'idea di GoAustralia

Nuova Zelanda protagonista della programmazione GoAustralia; il tour operator lancia un tour di 23 giorni, dedicato agli amanti delle opere fantasy di Tolkien.L'itinerario alla scoperta di Hobbiton, la città degli...

» Il turismo che insegue gli Hobbit

di Francesca R. Chiocci [19/10/2012] Grande attesa per il film "Lo Hobbit - un viaggio inaspettato" in uscita a metà dicembre ed è già Nuova Zelanda-mania. Sì perchè è questa la terra dove sono ambientate le...

» La Nuova Zelanda teme la concorrenza low cost

La Nuova Zelanda teme di perdere il suo primato mondiale delle location cinematografiche a vantaggio delle nuove mecche low cost - L'enigma di Avatar e le promesse di Spielberg - Il tocco di Jackson e il Signore degli...

» In Nuova Zelanda con il Signore degli Anelli

di Fabio Coglitore[11/10/2011] Un viaggio alla scoperta di Gran Burrone, Hobbiville, Minas Tirith e altri luoghi ben conosciuti dagli amanti della saga di Tolkien.Nuova Zelanda, un luogo stupendo fatto di...