Stampa
PDF

Vancouver diventa "Hollywood del Nord" grazie al fisco

on . Postato in News Cineturismo - News dall'estero

Le produzioni si spostano in Canada per merito delle tasse basse

vancouverVancouver (TMNews) - Il Canada ha dichiarato guerra ad Hollywood sfidandola sul suo stesso campo di battaglia: il cinema. Stargate, X-men, Juno, sono solo alcuni dei film girati negli studio o nelle location intorno a Vancouver che negli anni si è guadagnata il titolo di Hollywood del Nord, diventando il terzo centro di produzione cinematografica del Nord America, dopo Los Angeles e New York."La Colombia Britannica (la provincia in cui sorge Vancouver), permette di girare 12 mesi all'anno. I vantaggi fiscali regionali e provinciali sono davvero buoni per gli affari e questo fa la differenza". Ian Hay, produttore della serie televisiva canadese Artic Air, svela il segreto: se una produzione gira un film a Vancouver ingaggiando maestranze locali ha deduzioni fiscali fino al 60%. C'è dunque una strategia precisa del governo canadese che ha fatto proliferare in zona società dell'indotto, dagli effetti speciali alle agenzie per comparse, un lavoro in ascesa a Vancouver, come racconta Thai Hoa che sta frequentando corsi specializzati per interpretare ruoli militari."Qui a Vancouver ci sono molte produzioni che cercano persone specializzate in ruoli militari o paramilitari per questo seguo un corso di formazione, così aumento le possibilità di lavoro". Un mercato dunque in piena crescita come dimostra la decisione di girare qui il prossimo film su "Superman", una superproduzione americana a tutti gli effetti.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Supergirl: produzione cambia location per diminuire costi

Deadline riporta che Warner Bros. Television starebbe considerando seriamente la possibilità di spostare la produzione di Supergirl, il serial della CBS che vede protagonista Melissa Benoist, da Los Angeles a Vancouver...

» 50 sfumature di nero: Dornan e Johnson trovano una nuova location

“50 sfumature di nero”: la “Universal Pictures” ha trovato la giusta location per girare la scena del “ballo in maschera”Domenica, dovrebbe essere un tranquillo giorno di riposo: cornetto al bar, tazza di...

» Produttori internazionali in cerca di location a Pisa

Si è chiusa oggi la quattro giorni tutta dedicata al cinema. Pisa ha infatti ospitato oltre 100 produttori cinematografici internazionali arrivati in città per partecipare al convegno annuale Ace-Atelier du Cinema....

» Vancouver ospita le riprese di Deadpool con Ryan Reynolds.

di Enny MazzellaProseguono a Vancouver le riprese del cinecomic di Tim Miller con Ryan Reynolds.Per le prossime due settimane il set dell'atteso spin-off della 20th Century Fox sarà il viadotto Georgia di Vancouver...

» Soldi pubblici per il film flop: "Leoni" alla Corte dei conti

Esposto di un regista: 800 mila euro da Regione e Ministero, incassi di 89 mila euroIl film “Leoni” si è divorato 800 mila euro di finanziamenti pubblici (700 mila la Regione Veneto, il resto il ministero dei Beni...

» Dai Beatles a Frozen, 40 milioni viaggiano inseguendo il cinema

Quanto è importante il cinema per il turismo? A tentare di dare una risposta concreta è una giornalista americana, che passa in rassegna i migliori esempi di "cineturismo"Heidi Mitchell, giornalista di Yahoo Finance,...

» BIT: Un successo la partecipazione della Basilicata

MILANO (AGG) - E` stato un successo la partecipazione della Basilicata alla Bit-Borsa Internazionale del Turismo conclusasi oggi a Milano e Matera Capitale della Cultura 2019 si è confermata la grande attrazione del...

» Campania: una legge per finanziare il cinema indipendente

“Oggi la commissione regionale Cultura ha approvato all’unanimità la proposta di legge a mia firma per la promozione del cinema indipendente”. Lo rende noto il segretario della commissione Angela Cortese....

» Cineturismo, le località del mondo grate al grande schermo

Il giorno dopo la notte degli Oscar, una tabella mostra il grande impatto offerto al turismo da film come Braveheart, Balla coi lupi o Quattro Matrimoni e un funeraleDalla Scozia al Rwanda, dalla Louisiana a Cefalonia,...

» La rinascita cinematografica del Friuli Venezia Giulia

di Enny Mazzella Dopo un paio di anni di calo il Friuli Venezia Giulia ritorna meta di produzioni cinematografiche. La città di Trieste è la più ricercata, con location come Piazza Unità, Rive e Carso...