Print
PDF

Cineturismo

on . Posted in Studi e ricerche - Il Cineturismo

“Si vede al cinema e viene la voglia di andarci”. Chi non ha mai sognato di visitare almeno una volta i set di Sex and the city, di Spider-Man, o quelli fantastici della saga di Harry Potter? Impossibile farne a meno secondo le statistiche, che indicano come quella del Cineturismo sia una delle nicchie di mercato in ascesa. Lo dimostra il caso, della recente crescita turistica in Nuova Zelanda, un vero boom trascinato dalle visite alle location della trilogia de Il signore degli anelli di Peter Jackson.

In Italia si è iniziato a parlare di cineturismo® grazie al progetto "Cinema e Territorio" di cui fanno parte l'Ischia Film Festival e la BILC. Tra gli obbiettivi principali del progetto la diffusione culturale dei luoghi del cinema ed il dialogo tra l'industria cinematografica ed il territorio. Ogni anno, grazie al contributo di un pool di esperti, il centro studi del festival continua a raccogliere studi e ricerche sul tema, senza tralasciare il monitoraggio dei movie tour in italia e nel mondo. Il progetto mira infatti a svolgere attività di promozione del movie induced tourism offrendo gli strumenti di conoscenza e la guida di esperti del settore.

Ad Ischia è nato il primo movie tour Italiano nel 2004 sui set dei dei piu celebri film girati nell'isola verde. Oggi imovie tour in Italia sono diversi: da Procida e SalinaIl Postino, a Matera nei luoghi di The Passion, dal castello piemontese di Agliè, dove è stata girata la serie televisiva di Elisa di Rivombrosa, al mulino di Chiusdino (Siena), set degli spot pubblicitari del Mulino Bianco, o ancora sulle orme del Commissario Montalbano, il personaggio letterario creato da Andrea Camilleri, a Porto Empedocle (Agrigento).

Troverete le ultime news sul cineturismo nella relativa sezione del nostro sito www.cineturismo.it

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com