Stampa
PDF

Ciak in Puglia per il nuovo film su Gino Bartali?

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

Tra i 90 ospiti internazionali di "Apulia Film Forum" - che incomincia oggi a Monopoli – e provengono da 25 diverse Nazioni, spicca la partecipazione dei produttori cinematografici nordamericani e britannici.

apuliaLogoTra i 22 progetti filmici in fase di sviluppo, che vengono presentati a Torre Cintola, e che dispongono almeno del 30 percento del budget assicurato dai produttori (e che si prevede di girare - in tutto o in parte - in Puglia), il film con il maggior investimento complessivo è dedicato a Gino Bartali.
Il nuovo film «Bartali» mira a presentare la vera storia del famoso ciclista toscano, noto all'estero soprattutto per le leggendarie vittorie nel 1938 e 1948 al "Tour de France", e ricordato da tutti gli italiani per l'aiuto offerto agli ebrei durante la seconda guerra mondiale.
Anche la Puglia ricorda vittorie di Gino Bartali: in particolare nel 1937 si aggiudicò la tappa Napoli - Foggia del Giro d'Italia. E il ciclista a suo tempo ha partecipato anche a due film: «Totò al Giro d'Italia» (1948) e «Femmine di Lusso» (1960).
Si tratta di un nuovo progetto filmico di grande respiro, con un budget totale elevato (12 milioni di Euro), proposto dalla casa di produzione Pistachio Pictures di Londra e viene illustrato a Monopoli da Karen Tenkhoff, che è autore del testo e co-produttrice del film.
Secondo informazioni attinte dal blog Apulia Cinema, la produzione sarà curata da Pistachio Pictures – che ha realizzato numerose serie di Netfix («Sense8», «Cloud Atlas», «The Holding») - e diretta da Alex Boden sin dal 1999. Nella fase attuale si prevede di investire in Puglia per questo film otto milioni di Euro e girare circa due terzi delle scene previste dalla sceneggiatura.
Karen Tenkhoff è conosciuta per la realizzazione di numerosi film, tra cui il campione di incassi «Frozen/ Il Regno di Ghiaccio», oltre a «Zootropolis» e «Big Hero 6». È stata premiata con il Golden Globe per il suo film «I Diari della Motocicletta» sulle avventure del giovane Ernesto Che Guevara (2004).
Il Forum è diretto da Alberto La Monica e realizzato dalla Regione Puglia e da Apulia Film Commission, con il patrocinio di Eurimages e in collaborazione con Puglia Promozione, Aeroporti di Puglia, e con i Comuni di Monopoli, Alberobello e Castellana Grotte.

Se – come è molto probabile – si troveranno co-produttori italiani disposti a investire, il Film «Bartali» si potrà girare in gran parte in Puglia già il prossimo anno.

Tra i 22 progetti filmici in fase di sviluppo, che vengono presentati a Torre Cintola, e che dispongono almeno del 30 percento del budget assicurato dai produttori (e che si prevede di girare - in tutto o in parte - in Puglia), il film con il maggior investimento complessivo è dedicato a Gino Bartali.

Il nuovo film «Bartali» mira a presentare la vera storia del famoso ciclista toscano, noto all'estero soprattutto per le leggendarie vittorie nel 1938 e 1948 al "Tour de France", e ricordato da tutti gli italiani per l'aiuto offerto agli ebrei durante la seconda guerra mondiale.

Anche la Puglia ricorda vittorie di Gino Bartali: in particolare nel 1937 si aggiudicò la tappa Napoli - Foggia del Giro d'Italia. E il ciclista a suo tempo ha partecipato anche a due film: «Totò al Giro d'Italia» (1948) e «Femmine di Lusso» (1960).

Si tratta di un nuovo progetto filmico di grande respiro, con un budget totale elevato (12 milioni di Euro), proposto dalla casa di produzione Pistachio Pictures di Londra e viene illustrato a Monopoli da Karen Tenkhoff, che è autore del testo e co-produttrice del film.

Secondo informazioni attinte dal blog Apulia Cinema, la produzione sarà curata da Pistachio Pictures – che ha realizzato numerose serie di Netfix («Sense8», «Cloud Atlas», «The Holding») - e diretta da Alex Boden sin dal 1999. Nella fase attuale si prevede di investire in Puglia per questo film otto milioni di Euro e girare circa due terzi delle scene previste dalla sceneggiatura.

Karen Tenkhoff è conosciuta per la realizzazione di numerosi film, tra cui il campione di incassi «Frozen/ Il Regno di Ghiaccio», oltre a «Zootropolis» e «Big Hero 6». È stata premiata con il Golden Globe per il suo film «I Diari della Motocicletta» sulle avventure del giovane Ernesto Che Guevara (2004).

Il Forum è diretto da Alberto La Monica e realizzato dalla Regione Puglia e da Apulia Film Commission, con il patrocinio di Eurimages e in collaborazione con Puglia Promozione, Aeroporti di Puglia, e con i Comuni di Monopoli, Alberobello e Castellana Grotte.

Se – come è molto probabile – si troveranno co-produttori italiani disposti a investire, il Film «Bartali» si potrà girare in gran parte in Puglia già il prossimo anno.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Cinque produzioni cinematografiche realizzate in Puglia

COL SOSTEGNO DI REGIONE PUGLIA E APULIA FILM COMMISSION ALLA TREDICESIMA EDIZIONE DELLA FESTA DEL CINEMA DI ROMA.La fondazione pugliese insieme con l'agenzia pugliapromozione, inoltre, sarà presente al "MIA - Mercato...

» Apice Vecchio, il borgo fantasma set del film di Sergio Rubini

Alla riscoperta delle città fantasma d'Italia, in un film che prova a ricordare al pubblico l'importanza della memoriaTra Benevento e Bari, nella provincia dimenticata, ricca di città abbandonate, si dipana la storia...

» SELEZIONATI I 10 PROGETTI DEL “SOCIAL FILM FUND CON IL SUD”

IL BANDO RIVOLTO A PARTENARIATI COMPOSTI DA IMPRESE CINEMATOGRAFICHE E DA ORGANIZZAZIONI NON PROFIT MERIDIONALI.400 MILA EURO PER PRODURRE E DIFFONDERE 10 OPERE AUDIOVISIVE SU TEMATICHE SOCIALI LEGATE AL SUD ITALIA....

» La Puglia al cinema. Ecco il film girato anche a Bisceglie

Escono domani nelle sale “Il bene mio” di Pippo Mezzapesa e “Un nemico che ti vuole bene” di Denis RabagliaLa Puglia continua a essere una delle regioni più attive del cinema italiano. In questi giorni,...

» Al via in puglia a quattro nuove produzioni cinematografiche

realizzate col sostegno di regione Puglia e Apulia film commissionA conferma di quanto la Puglia sia diventata uno dei set più frequentati in Italia, in questi giorni quasi contemporaneamente saranno ben quattro le...

» Terminano in Cilento le riprese del film “Il ladro di giorni”

Sono iniziate a fine agosto in Trentino le riprese del film Il ladro di giorni per la regia di Guido Lombardi, già vincitore nel 2011 del Leone del futuro – Premio Venezia opera prima “Luigi De Laurentiis” con...

» Taranto si trasforma in set cinematografico internazionale

Da giovedì 20 settembre e fino al 10 ottobre, la Città Vecchia ed il Borgo di Taranto si trasformeranno nel set di un colossal. Inizieranno infatti le riprese di una mega produzione di Netflix diretta dal famoso...

» Tiggiano e Tricase fra le location del film “Un’avventura”

Al via le riprese con Laura Chiatti e Michele RiondinoLa Puglia e il Salento si confermano location di produzioni televisive e cinematografiche: dopo le riprese della fiction “La vita promessa” di Ricky Tognazzi...

» “Via delle dolci acque”, girato durante l’eclissi lunare sul Gargano

Che la Puglia fosse un set cinematografico a cielo aperto si sapeva da tempo. Il Gargano poi, con le sue suggestioni naturalistiche, lo è ancor di più, maggiormente durante la stagione estiva. Se a questo si aggiunge...

» Cinema brasiliano, riprese anche a Cisternino

"Detetives do Prédio Azul 2", riprese anche a CisterninoAnche il cinema brasiliano approda in Puglia. Dopo aver ospitato produzioni internazionali provenienti da diversi Paesi (America, Cina, Giappone, Francia, Belgio,...