Print
PDF

Bologna festeggia Pupi Avati: tour nelle location dei suoi film

on . Posted in News Cineturismo - Movie Tours

Iniziative speciali e una festa a sorpresa per celebrare il 50esimo anniversario del primo ciak di «Balsamus, l’uomo di Satana» e gli 80 anni d’età (tra un mese). Parte una rassegna di eventi chiamata «Le Avatine»
pupi avatiPupi Avati Party. Festa a sorpresa per il regista bolognese per celebrare i 50 anni del suo primo ciak in «Balsamus, l’uomo di Satana» e il suo ottantesimo compleanno che cade fra un mese esatto.

Bologna e il regista
Lui non sa ancora niente, niente di preciso, a parte un invito a pranzo da amici in campagna fra Bologna e Ferrara, proprio dove ha girato tanti film compreso l’ultimo, ora in fase di montaggio, «Il signor Diavolo». È lì che ci sarà l’omaggio. Oltre 600 gli invitati, fra amici, attori, parenti e giornalisti. Nonostante sia andato a vivere a Roma molto presto, Bologna è stata la location più amata e utilizzata dal regista nei suoi film, e infatti la festa inizia sul Crescentone e precisamente sul City Red Bus con un percorso ad hoc pensato per toccare le bellezze e i luoghi dove sono stati allestiti i suoi set.

Il tour e chi ci sarà
Chiunque il 4 ottobre potrà salire sulle due corse previste, con la possibilità di partecipare anche alla festa (50 posti su prenotazione a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it 366-6161319). Primo viaggio alle 9.45 da piazza Maggiore con sosta a sorpresa in stazione dove, provenienti da Roma, verranno fatti salire Pupi e suo fratello Antonio: ospiti d’onore che nel prosieguo del viaggio avranno modo di raccontare la propria Bologna. Destinazione il Teatro Consorziale di Budrio, dove Avati ha ambientato molte pellicole: quello che accadrà non è stato svelato, toccherà ancora ai fratelli Avati essere protagonisti, ma di certo non si tirerà indietro la platea già occupata dai tanti invitati che si ritroveranno a pranzo: Jerry Calà, Alessandro Haber, Lina Sastri, Lino Capolicchio, Gianni Cavina, Giovanni Veronesi, Gianni Ippoliti e poi tutto il mondo dello spettacolo bolognese come Andrea Mingardi, Giorgio Comaschi, Chiara Sani alcuni dei nomi filtrati dalla lunga lista.

L’altro itinerario
La seconda corsa del City Red Bus partirà invece alle 14 e dopo il tour avatiano raggiungerà il piccolo borgo vicino a Budrio dove proprio come in una scampagnata in amicizia, si consumerà fra mille sorprese la festa: fra auto storiche e musica jazz (la grande passione del giovane clarinettista Pupi frustrata però dall’arrivo di Lucio Dalla) chissà mai che, con tanti personaggi del cinema, non s’accenda una cinepresa per documentare la giornata. A organizzare tutto e in gran segreto Chiara Caliceti, ora a capo di un’agenzia di comunicazione i cui primi importanti incarichi le vennero affidati proprio da Pupi: organizzare a Bologna le anteprime nazionali delle sue pellicole. «Ne avremmo fatte dieci, con tutti i loro cast, con la stampa che veniva da Roma e Milano. Momenti fantastici, indelebili. Ero poco più che una ragazzina ma da subito Pupi e Antonio mi hanno dato fiducia. Credo che nella vita sia bello poter restituire. Mi ritengo molto fortunata ad avere avuto questa occasione», dice la Caliceti, trasformatasi di nuovo in «avatina» con le sue collaboratrici. Con questo evento infatti si aprono ufficialmente «Le Avatine», un ciclo di appuntamenti che proseguirà fino a giugno, e che si arricchirà di date e dettagli.

Fonte: Corriere di Bologna

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
More articles :

» Maria Grazia Cucinotta, partite le riprese di 'Tutto liscio' a Rimini

Il film racconta la storia di una famiglia romagnola ambientata nel mondo delle orchestre. L'attrice: "Questo film è una piccola magia, e mi permette di vedere una Rimini che non conoscevo""Sta andando davvero tutto...

» Pupi Avati porta “Il Signor Diavolo” a Comacchio

Il nuovo film gotico-noir sarà ambientato nelle valli lagunari. Oggi iniziano le riprese a 50 anni dal suo primo ciak.Comacchio. La natura selvaggia delle Valli di Comacchio e del territorio conquistano ancora una...

» Bologna: l’indotto del cinema vola a 1,2 milioni

[di Vania Vorcelli] BOLOGNA – Non solo musei e mostre. Anche cinema e musica possono essere un traino formidabile alla crescita turistica di una città e di un territorio. Lo dimostrano i dati presentati in occasione...

» Pupi Avati in Calabria: scelta la location per il suo nuovo film

Il regista e il fratello produttore a Rocca Imperiale, nel Cosentino, dove girerà una parte delle riprese di "Le nozze di Laura", che andrà in onda sulla Rai agli inizi del 2016di FRANCO MAURELLA - Un bagno di folla...

» Fondo da 1,2 milioni di euro per chi gira in Emilia-Romagna

Il bando è rivolto a produttori nazionali e internazionali. La regione mette a disposizione complessivamente 2,7 milioni di euro per 5 bandi che riguardano il settore audiovisivo Di Vittorio Scarpa - La regione...

» Christian Bale a Modena per il film su Ferrari, città in tilt

Christian Bale arriva a Modena per un sopralluogo delle location che saranno utilizzate per il film sulla vita di Enzo Ferrari. E l'attore riceve il calore della città emiliana.Christian Bale sbarca a Modena per un...

» Pupi Avati sceglie Rocca Imperiale per il suo prossimo film

Rocca Imperiale si appresta a trasformarsi in un set cinematografico di livello internazionale. Infatti da qualche ora sta circolando la voce, confermata dal sindaco Gisueppe Ranù, che vedrebbe il “Paese dei Limoni e...

» Prossime scadenze per finanziamenti offerti dalle Film Commission

Fonte: Apulia Film Commission: bando: National Film Fundtipologia: Finanziamento alla produzione per società italianeprodotti finanziabili: lungometraggi, film-tv, serie-tv, serie-web, documentari, cortometraggi,...

» Pupi Avati dopo Roma sarà a Fermo

Il primo novembre sarà in concorso  al Festival del Cinema di Roma ed il 9 Novembre sarà proiettato in anteprima nazionale a Fermo alle 17.30 per la stampa locale e a seguire conferenza stampa e doppia proiezione...

» Pupi Avati, è Fermo la location del suo ultimo film

Il regista al lavoro presso la città marchigiana per le riprese di 'Il cuore grande delle ragazze’ Pupi Avati sceglie Fermo come location del suo ultimo film. Le riprese di ‘Il cuore grande delle ragazze’ -...