Stampa
PDF

8 progetti finanziati con Apulia Film Fund

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

apulia-film-commissionL’Apulia Film Commission comunica che sono stati resi pubblici gli esiti della prima sessione delle graduatorie provvisorie dei progetti ammessi, finanziati e non, dell’ultimo avviso pubblico Apulia Film Fund 2017 emanato dal dirigente della Sezione Economia della Cultura - Regione Puglia (domande pervenute entro il 27 aprile 2017), titolare del POR Puglia 2014-2020 Asse prioritario III “Competitività delle piccole e medie imprese” Azione 3.4 “Interventi di sostegno alle imprese delle filiere culturali, turistiche, creative e dello spettacolo”.
Ancora una volta la Puglia, con questa nuova tranche di finanziamenti, si conferma terra di cinema e, soprattutto, territorio ambìto dalle produzioni cinematografiche ed audiovisive nazionali ed internazionali. Rilevante, in questa prima sessione di finanziamenti, il numero dei pugliesi coinvolti nei progetti filmici: quattro registi e tre produzioni, ai quali si affiancano le 212 unità lavorative nei diversi settori produttivi su 487 totali per 91 giorni lavorativi su 152 totali.
Delle 11 domande pervenute sono stati scelti 8 progetti filmici, alcuni dei quali hanno da poco terminato le riprese, altri tuttora in lavorazione o in procinto di iniziare la lavorazione nelle prossime settimane. Si tratta di 4 lungometraggi e 4 cortometraggi per un finanziamento totale pari a 523.051,00 euro, il cui impatto sul territorio è stimato 1.499.234,00 euro.
Durante le riprese le produzioni finanziate toccheranno buona parte del territorio regionale. Quattro i lungometraggi: “Diversamente family” (Tramp Limited Srl) di Maria Di Biase e del pugliese Corrado Nuzzo (70.245,50 euro); “Il pendolo” (Maiora Srl) di Aureliano Amadei (82.650,00 euro); “Vita spericolata” (Italian International Film Srl) di Marco Ponti (257.139,50 euro); “Porselein” (Verdeoro Srl) di Jenneke Boeijink (40.193,00 euro).
Quattro i cortometraggi finanziati: tre con produzioni e registi pugliesi: “E invece io” (Jr Studio Srl) di Roberto Moretto (18.460,00 euro); “Et in terra pacis” (Associazione Muud) di Mattia Epifani (25.000,00 euro); “Il purgatorio” (A Television SocCoop) di Matteo Mele (13.725,00 euro). Infine il film “U' scantu” (Nardis Production Srl) di Daniele Suraci (15.638,00 euro).
La commissione tecnica di valutazione, in base al bando, è costituita con una formula mista: il dirigente della Sezione, in qualità di presidente, un componente interno alla struttura e tre professionisti di alto profilo: la sceneggiatrice Doriana Leondeff, David di Donatello per la migliore sceneggiatura per il film “Pane e Tulipani”, la regista e produttrice Annamaria Gallone e Graziella Bildesheim, docente al Centro Sperimentale di Cinematografia e già membro della Commissione Consultiva per la Cinematografia presso il MiBACT.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» "Tulipani" girato in Puglia, in concorso a Toronto

“Tulipani” - love, honour and a bicycle-, diretto dal Premio Oscar Mike Van Diem sarà presentato al Toronto International Film Festival 2017 - sezione Contemporary World Cinema-. Il film, co-prodotto da Olanda...

» Iniziano le riprese in Puglia del film "Il bene mio"

“Torno al lungometraggio con una storia che mi appartiene profondamente, racconta di una comunità perduta, dissolta con un terremoto, e di un uomo che si ostina a difenderne la memoria. La sua è una voce fuori dal...

» Cineturismo: la natura italiana in mostra a Venezia

Pecoraro Scanio: "Il cinema valorizzi parchi italiani e turismo sostenibile"Nell'Anno Internazionale ONU del Turismo Sostenibile, la Fondazione UniVerde ha inaugurato questa mattina alla 74esima Mostra Internazionale...

» Il cineturismo all'Expo 2017 in Kazakistan

Si svolgerà ad Astana, in Kazakistan, il 12 Agosto, nell’ambito dell’Expo Universale 2017 la presentazione ufficiale del progetto “South Cultural Routes - Cineturismo”. Un progetto\modello, che vede per la...

» L’Apulia Film Commission finanzia quattro nuovi film

La Puglia terra di Cinema: L’Apulia Film Commission finanzia quattro nuovi film e altrettanti corti: “Diversamente family” (Tramp Limited Srl) di Maria Di Biase e del pugliese Corrado Nuzzo (70.245,50 euro); “Il...

» Movie Tour Wonder woman

Cinema, da oggi nelle sale 'Wonder Woman'. Domenica il movie tour al Castel del MonteIn occasione dell’uscita mondiale di “Wonder Woman” prodotto dalla Warner Bros. Entertainment e del Wonder Woman Day, il 4...

» Apulia Film Commission premiata al Festival di Busto Arsizio

“L’Apulia Film Commission, con il passare degli anni, si è dimostrata un punto di riferimento sicuro e credibile per i registi e i produttori italiani, contribuendo in modo decisivo alla rinascita del nostro cinema...

» L'impatto economico dell'audiovisivo sul territorio pugliese

La Fondazione Apulia Film Commission, nell’anno in cui si registrano i suoi primi 10 anni di attività, ha realizzato uno studio accurato sulle ricadute economiche e sociali che il settore audiovisivo ha avuto sul...

» Apulia Film Commission e l'impatto dell'audiovisivo sullla Puglia

Nell’ambito delle iniziative dell’ottava edizione del Bif&st, Apulia Film Commission comunica che domani, mercoledì 26 alle 15 presso il Circolo Barion di Bari (Molo San Nicola, 5), si terrà la presentazione dello...

» Apulia e Londra sempre più vicine

La Fondazione Apulia Film Commission punta sempre più all’internazionalizzazione del cinema in Puglia. Lo ha fatto questa mattina, lunedì 24 al Barion di Bari nell’ambito dell’ottava edizione del Bif&st, il...