Stampa
PDF

Due interessanti Location

on . Postato in News Cineturismo - News dall'estero

LA MAGICA E SPETTRALE STRADA ALBERATA DI DARK HEDGES

760746Lo chiamano "effetto Hobbit". Quando le location di un libro, film o serie televisiva, vengono letteralmente prese d'assalto da orde di fan e curiosi, creando una sorta di "pellegrinaggio", verso i luoghi di culto resi celebri dal potere della fantasia! É ciò che è successo alla saga "Il Signore degli Anelli" e "Lo Hobbit", che a partire dal 2001 hanno reso celebri i magnifici scenari della Nuova Zelanda.

Adesso è la volta della oramai celebre serie televisiva "Il Trono di Spade", e dell'Irlanda del Nord, dove sono state girate molte delle scene della fiction. Firmata HBO e ispirata ai romanzi fantasy di George R.R. Martin, la serie, tra spese di produzione e introiti turistici, negli ultimi cinque anni ha riversato nelle casse irlandesi 110 milioni di sterline (21 all'anno), ovvero 149 milioni di euro! Cifre alle quali si devono sommare anche i 900 posti di lavoro a tempo pieno, e i 5700 part-time creati ad hoc dall'approdo della serie nella terra del trifoglio.

 

PUBBLICITÀ DELLA SERIE TELEVISIVA GAME OF THRONES

760756657

A beneficiarne più degli altri è stata la Contea di Antrim (nel Nord-Est), dove sono state girate la maggior parte delle esterne e dove la caccia alla location è diventata un business da capogiro. Molte agenzie propongono tour accompagnati (alcune con pacchetti da 320 sterline, includendo lezioni di addestramento con i falchi e altre meno costose da 40) e, il modo migliore per immergersi nel misterioso Westeros, è noleggiare un'auto e affidarsi al fai da te!

A poco più di un'ora di strada verso Nord da Ballycarry si trova, invece, la magica e spettrale strada alberata di Dark Hedges, che con un po' d'immaginazione potrà fare immedesimare i fan della serie nei cavalieri e nelle carovane dirette ad Approdo del Re. Da questo punto in poi ogni angolo della tragica costa Nord di Antrim avrà qualcosa da regalare ad appassionati del genere e non. Le cave di Cushendun, a mezz'ora di strada da Dark Hedges, sono state utilizzate per girare un'altra delle scene principali della seconda stagione. Proseguendo ancora verso Nord, attraverso le stradine della Baia di Murlough, si entra a "Pyke", regno dei Greyjoy!

Le ambientazioni della serie sono sparse un pò ovunque per l'Europa. All'inizio, nel 2011 tutti potevano assistere alle riprese della serie, poiché nessuno sapeva che cosa fosse, e la produzione era di piccole dimensioni. Adesso invece tutto è fatto in gran segreto e la security non permette a nessuno di avvicinarsi. Non per questo, se siete appassionati di questa fiction, dovete lasciarvi abbattere dalla situazione attuale e non perdete l'occasione di visitare i luoghi dove Arya Stark, Tyrion Lannister e John Snow hanno dato vita alla saga de Il Trono di Spade!

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Game of Thrones, un viaggio interattivo nelle location della serie televisiva

Una mappa interattiva permette finalmente di immergersi nella complessa geografia della serie tv dei recordAmmettiamolo: anche i fan delle prima ora fanno fatica ad orientarsi nel complesso universo (non solo simbolico)...

» “Hobbit” e i suoi fratelli , è boom del turismo da film

Nuova Zelanda, pienone di turisti in cerca dei luoghi della saga fantasy.Entrare nella Terra di Mezzo, ma quella vera, costa appena 44 euro. Peccato che ci si debba aggiungere un biglietto aereo impegnativo:...

» La Nuova Zelanda sarà ancora location di Avatar

James Cameron tornerà in Nuova Zelanda per girare ben tre sequel di “Avatar”, film di fantasia del 2009 che ha segnato il maggiore incasso nella storia del cinema, con un box office internazionale di quasi 2,8...

» Virginia Heath gira in Nuova Zelanda

TrustNordisk vende Mystery Ride di Heathdi Jorn Rossing JensenLa regista inglese Virginia Heath tornerà nella nativa Nuova Zelanda per girare un thriller con Kelly Reilly nel ruolo di una vedova che vuole chiudere col...

» Sulle tracce degli Hobbit, l'idea di GoAustralia

Nuova Zelanda protagonista della programmazione GoAustralia; il tour operator lancia un tour di 23 giorni, dedicato agli amanti delle opere fantasy di Tolkien.L'itinerario alla scoperta di Hobbiton, la città degli...

» Il turismo che insegue gli Hobbit

di Francesca R. Chiocci [19/10/2012] Grande attesa per il film "Lo Hobbit - un viaggio inaspettato" in uscita a metà dicembre ed è già Nuova Zelanda-mania. Sì perchè è questa la terra dove sono ambientate le...

» Peter Jackson in persona ci mostra le location di The Hobbit

Non vi è dubbio che tra Peter Jackson e la Nuova Zelanda vi sia ormai un rapporto molto speciale, generato dal successo del Signore degli anelli e consolidato da interessi professionali ed artistici che ormai rendono...

» In Nuova Zelanda con il Signore degli Anelli

di Fabio Coglitore[11/10/2011] Un viaggio alla scoperta di Gran Burrone, Hobbiville, Minas Tirith e altri luoghi ben conosciuti dagli amanti della saga di Tolkien.Nuova Zelanda, un luogo stupendo fatto di...