Stampa
PDF

Fondi in arrivo per Film Commission Vallée d’Aoste

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

Per la Film Commission dalla Regione oltre 250.000 euro

logo FCVDIl 2016 vede impegnata la Film Commission Vallée d’Aoste a consolidare e finalizzare alcune azioni intraprese nel 2015. Vengono sospese le azioni mirate di ricerca per il sostegno ad opere cinematografiche di particolare rilevanza artistica ed economica. La formula per il 2016 sarà di conseguenza quella di convogliare sul territorio, come già fatto nel 2015 con apprezzabili risultati, produzioni di medio e grande livello attraverso uno speciale fondo non vincolato per i sopralluoghi.

Questa soluzione permetterà di ottenere visibilità ed interesse con un impegno mirato e assai modesto di risorse. Particolare attenzione sarà inoltre rivolta alla promozione delle location, alla creazione di sconti, facilitazioni, tariffe agevolate da poter offrire alle produzioni. Il fondo destinato al supporto alla produzione documentaria e audiovisiva locale si riduce ulteriormente, limitando la possibilità di sostegno allo sviluppo di tutto il comparto locale, sia dei tecnici che degli autori, compresi quelli che in questi anni hanno dimostrato la capacità di uscire dai confini regionali con opere presentate e premiate nei maggiori festival internazionali.

Anche il personale sarà definito in funzione delle esigenze di gestione e di programmazione che emergeranno nel corso dell’anno. Igor Tonino mantiene la direzione della Fondazione anche per l’anno 2016. Proseguono gli incarichi a Monica Amato (segreteria part-time) e Andrea Carcavallo (insegnante distaccato con compiti legati prevalentemente all’ambito formativo).

Tra gli obiettivi per il 2016 vi sono anche la promozione ed esposizione dei festival presenti sul territorio valdostano (Noir in Festival, Cervino Cine Mountain e Grand Paradis Film Festival).

Per finanziare il programma di Film Commission venerdì scorso la Giunta regionale ha deliberato contributo complessivo di 252.000 euro. Questi fondi saranno assorbiti per la maggior parte dalle spese per il personale ed i servizi; 18.000 euro saranno destinati alla produzione di documentari.

Il consuntivo del 2015 per Film Commission si è chiuso con un disavanzo di poco superiore ai 3.000 euro. Nello stesso anno il contributo regionale era stato di 280.000 euro.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Trentino Film Commission lancia T- Green Film

L’unico Film Fund regionale che certifica e premia le produzioni green.Le produzioni cinematografiche che adottano il disciplinare green ottengono un punteggio extra, domani la presentazione al Festival di...

» Calabria Film Commission: debiti azzerati e presidente in arrivo

La giunta sta per approvare la modifica dello Statuto poi si darà il via al bando. Oliverio punta sul cinema: «Sarà un mezzo potente per riposizionare l’immagine della Calabria». di ALESSIA PRINCIPEDue buone...

» Film Commission: Scaglione vuole i soldi per “La moglie del sarto”. Anastasi: no fondi

Il regista de “La moglie del sarto” si sfoga su facebook scagliandosi contro Oliverio e Anastasi. Ma il dirigente replica: ecco perché Scaglione non avrà il contributo.Il regista de “La moglie del sarto” si...

» Quattro progetti finanziati dalla Valle d'Aosta Doc Film Fund 2015

Sono quattro i progetti finanziati dal bando Doc Film Fund 2015 della Valle d'Aosta Film Commission.Si tratta di "MolEcole" di Veronica Fantini e Patrick Nicotera (Società Cooperativa 3 Bite), che ha ricevuto un...

» Incentivi-calamita per i Colossal: Hollywood scommette sull'Italia

ROMA, 19 gennaio 2015 - «AMAZING!». Meraviglioso! La risposta arrivava da Los Angeles: mittente della mail la produzione di The Avengers 2: Age of Ultron. Quando l’hanno aperta, quelli della Film Commission Vallée...

» Due opere sostenute da Film Commission VdA premiate al Trento Film Festival

È stata una giornata di grandi soddisfazioni, quella di venerdì 2 maggio, per Film Commission Vallée d’Aoste ed il suo team operativo: due documentari sostenuti dalla Fondazione nel 2013 hanno ottenuto infatti...