Stampa
PDF

Pavia: accordo con Lombardia film commission

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

Lombardia Film Commission«Stiamo per portare in giunta un protocollo di intesa con la Lombardia film commission, per far arrivare +a Pavia più produzioni cine-televisive e semplificare l'arrivo delle troupe in città». Ad annunciarlo è Massimo Depaoli, che con queste parole commenta le riprese del serial tv cinese "So young" che si sono svolte ieri tra l'Università, il collegio Ghislieri e la storica pasticceria Vigoni. «Crediamo nella collaborazione con l'industria audiovisiva come strumento di promozione del territorio - spiega ancora il sindaco di Pavia - Questo infatti è uno dei veicoli più efficaci del marketing territoriale, grazie al quale potremmo far
conoscere anche luoghi meno conosciuti». Gli esempi in questo campo ci sono già, e vanno da Torino fino alla Puglia passando per il Friuli. E già si vocifera di una nuova produzione, questa volta non più cinese ma americana, che dovrebbe arrivare presto a Pavia per effettuare delle riprese.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Pavia come un set, accordo con il Comune

Con la casa di produzione “Lombardia Film Commission”. Depaoli: «Occasione di sviluppo»PAVIA. Un protocollo d’intesa per favorire l’arrivo a Pavia di nuove produzioni cinematografiche e televisive. Sarà...

» otto concorrenti, due location, un set: pavia protagonista del reality cinese

di Stefano Zanette - Pavia, 9 giugno 2015 - «Attraverso le sfide tra i concorrenti, l’obiettivo è quello di mostrare ai turisti cinesi tutto quello che di bello abbiamo in Italia, a partire da Pavia». Così Maria...

» Su Rai Uno la miniserie girata in Lombardia

E’ andata in onda ieri sera su Rai Uno la prima delle sei puntate della miniserie Una grande famiglia, prodotta da Magnolia e Rai fiction, diretta da Riccardo Milani e interpretata da un cast di primissimo piano:...