Stampa
PDF

Subiaco - Antonio Banderas arriva a Monte Livata, set cinematografico per due giorni

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

220420161545Monte Livata si trasforma in un set cinematografico per il film Black Butterfly. Protagonista, il noto attore Antonio Banderas. A dargli il benvenuto all'apertura del set oggi, lunedì 18 aprile, il sindaco di Subiaco Francesco Pelliccia (nella foto a sinistra). Interruzioni alla circolazione dei veicoli precvisti in alcune zone oggi e domani.

La produzione ha scelto come location del film proprio la zona di Monet Livata per girare alcune scene esterne. "Sarà un grande veicolo promozionale internazionale per il nostro territorio", commenta con entusiamo Pelliccia.
Le riprese verranno fatte oggie domani, lunedì 18 e martedì 19 aprile. A causa di questo, la Polizia locale di Subiaco ha disposto alcune limitazioni al traffico veicolare. Le strade interessate saranno: via della Bandita, Sp44b, via dei Boschi, via della Prateria. Sul posto, a controllare le limitazione e a dare informazioni agli automobilisti, ci saranno i vigili urbani.
Antonio Banderas e Jonathan Ryhs-Meyers sono i due protagonisti di Black Butterfly, il thriller diretto da Brian Goodman basato sul film francese per la tv Papillon Noir, scritto da Hervé Korian.
Paul (Banderas), uno scrittore in decadenza, incontra un vagabondo, Jack (Rhys-Meyers), e gli offre un posto dove stare. È a questo punto che Jack prende praticamente in ostaggio Paul, costringendolo a scrivere, portando il loro rapporto ad un livello tale da iniziare a scardinare porte segrete e inquietanti scheletri nell'armadio. Il film è prodotto da Ambi Group di Andrea Iervolino e Monika Bacardi, e Paradox Studios di Silvio Muraglia.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com