Stampa
PDF

Mia: il nuovo mercato internazionale dell’audiovisivo

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

Televisione, cinema e factual sono i temi della tre giorni che si presenta come un content market e un matchmaking hub


altSi terrà dal 16 al 20 ottobre a Roma il nuovo mercato internazionale dell’audiovisivo, Mia. Il progetto di Apt e Anica è prodotto da Anica, Apt, Doc/it e Fondazione Cinema per Roma (ente attuatore) e sostenuto dal MiSe e da Ics (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane), promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e da Luce-Cinecittà con la collaborazione della Roma Lazio Film Commission, in sinergia con l’associazione Italian Film Commissions, e la partecipazione di Rai Com.

Mia si propone come un content market e un matchmaking hub, una piattaforma dove vendere e acquistare i prodotti cinematografici più recenti e selezionate anteprime televisive; un mercato di co-produzione di cinema e documentario; un “hub” di riflessione e ragionamento sul tv drama; un focus sul factual e sul documentario; un ‘think-tank’ e uno strumento di informazione. Compongono Mia gli appuntamenti Mia Cinema, Mia Tv Days, Mia Agorà (focus sui Factual, con una particolare attenzione, quest’anno, ai 30 anni di Discovery) e Mia Ids (mercato di co-produzione del documentario, dove converge l’11° edizione degli Italian Doc Screenings) e Mia Talks (una piattaforma “cross-boundaries” per esplorare nuovi territori creativi, industriali e di mercato).

In particolare, Mia Tv Days prevede una tre giorni di incontri con 60 top player internazionali che coinvolgerà produttori e broadcaster europei e l’industria italiana. Si discuterà in particolare di tv drama con le Mia tv Soft Talks. A questo strumento si abbinano i Tablex5: dopo ogni sessione, cinque tavoli da cinque serviranno da hub di incontro e di networking. Sono previsti inoltre incontri b2b e BreakFastKeepFit, brevi interventi di 15 minuti con esperti nazionali ed internazionali per informarsi ed essere aggiornati. Il board di Mia Tv è composto da Antony Root (HBO), Jan Mojto (Beta), Petri Kempinnen (Nordisk Film&TV Fond), Andrea Scrosati (Sky Italia), Oliver Wotling (Arte), Carole Baraton (Wild Bunch), Tinni Andreatta (Rai Fiction). «Mia intende lavorare sulle convergenze tra cinema, televisione e documentario – con uno sguardo sulla transmedialità - verso l’obiettivo comune di sostenere l’internazionalizzazione, che è elemento essenziale per la salute e la crescita dell’industria a livello nazionale», si legge nella nota. Gli eventi si svolgerà in pieno centro storico, come le Terme di Diocleziano, l’Hotel Boscolo Exedra, mentre il Cinema Quattro Fontane e il The Space Cinema Moderno ospiteranno le proiezioni dei film più recenti e che verranno proposti al Mercato.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com