Stampa
PDF

Progetto "Opportunity Tour": La Rai incontra i territori

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

Apulia Film Commission sarà il punto d'incontro dell'area geografica sud e isola (comprende le film commission di Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia) per il progetto "Opportunity Tour": La Rai incontra i territori.

Italian Film Commissions insieme con Rai Fiction, Rai Cinema, Rai Cultura e Rai Com, lanciano il progetto "Opportunity Tour: la Rai incontra i territori". Un'occasione di incontro tra produttori e autori delle diverse regioni italiane con i rappresentati della Rai. I soggetti interessanti a partecipare alla selezione, dovranno inviare tutta la documentazione richiesta come da bando, entro e non oltre le 23.59 del 15 settembre 2015.

 

apulia-film-commissionLa Rai cerca idee originali e fondate su high-concepts (ad alti contenuti), che abbiano nella loro ideazione caratteristiche di riproducibilità e durata nel tempo, che possano dunque generare serie televisive (continuing o returning series).
L’ideazione di un autentico concept seriale, che esprima un livello elevato di novità e una forte riconoscibilità nei suoi elementi ricorrenti e caratterizzanti, rappresenta il potenziale di innovazione più forte nell’attuale panorama della fiction italiana, ma anche una sfida più ardua rispetto alla creazione di un prodotto che si esaurisce in una parentesi di racconto conchiusa ed eccezionale.
Per questo è stato ideato il progetto “Opportunity Tour: La Rai incontra i Territori”, nato dall’incontro di due percorsi convergenti che animano il settore audiovisivo. Da una parte c’è la Rai, che punta sul racconto del territorio, con l’obiettivo di esaltare storie che ci appartengono. Dall’altra l’Italian Film Commission, associazione nazionale delle film commission regionali, che lavorano a stretto contatto con le realtà locali, e ne favoriscono sviluppo e professionalizzazione.
Di conseguenza nascono alcune occasioni di pitching per l’incontro tra produttori e autori e i quattro settori coinvolti: Rai Fiction (fiction, serie animate, serie web), Rai Cinema (film e documentari), Rai Cultura (Rai 5, Rai Educazione, Rai Storia) e Rai Com (web e entertainment). Gli incontri saranno dislocati raggruppando idealmente il territorio nazionale in 4 zone, che vede la sede barese di Apulia Film Commission punto incontro dell’area “Sud e Isola”, che comprende le film commission regionali di Campania, Basilicata, Puglia e Sicilia.
I diversi progetti produttivi, saranno selezionati da Italian Film Commission e i soggetti proponenti avranno accesso alla giornata di pitching. I soggetti interessati a partecipare ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ), dovranno inviare una busta che dovrà contenere la documentazione richiesta come da bando entro e non oltre le 23.59 del 15 settembre 2015 (fa fede il timbro postale - a mezzo raccomandata o corriere privato) all’indirizzo della Film Commission di competenza con la seguente dicitura: Progetto “Opportunity Tour: La Rai incontra i Territori”. Per i partecipanti pugliesi, la documentazione va inviata al seguente indirizzo: Fondazione Apulia Film Commission, Cineporti di Puglia|Bari c/o Fiera del Levante, Lungomare Starita 1, 70132 Bari.
La Film Commission di competenza si riserva di effettuare verifiche sul possesso dei requisiti dichiarati. Dal territorio di ciascuna film commission si potranno selezionare massimo 6 progetti per ciascuno dei 4 settori Rai. Italian Film Commission effettuerà la valutazione dei progetti presentati dai soggetti ammissibili, al fine di individuare quelli che presentino maggiore congruità con le linee guida espresse dalla Rai per supportare produttori ed autori nella stesura del project proposal.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Ciak in Puglia per il nuovo film su Gino Bartali?

Tra i 90 ospiti internazionali di "Apulia Film Forum" - che incomincia oggi a Monopoli – e provengono da 25 diverse Nazioni, spicca la partecipazione dei produttori cinematografici nordamericani e britannici.Tra i 22...

» La Puglia al cinema. Ecco il film girato anche a Bisceglie

Escono domani nelle sale “Il bene mio” di Pippo Mezzapesa e “Un nemico che ti vuole bene” di Denis RabagliaLa Puglia continua a essere una delle regioni più attive del cinema italiano. In questi giorni,...

» Al via in puglia a quattro nuove produzioni cinematografiche

realizzate col sostegno di regione Puglia e Apulia film commissionA conferma di quanto la Puglia sia diventata uno dei set più frequentati in Italia, in questi giorni quasi contemporaneamente saranno ben quattro le...

» Terminano in Cilento le riprese del film “Il ladro di giorni”

Sono iniziate a fine agosto in Trentino le riprese del film Il ladro di giorni per la regia di Guido Lombardi, già vincitore nel 2011 del Leone del futuro – Premio Venezia opera prima “Luigi De Laurentiis” con...

» Taranto si trasforma in set cinematografico internazionale

Da giovedì 20 settembre e fino al 10 ottobre, la Città Vecchia ed il Borgo di Taranto si trasformeranno nel set di un colossal. Inizieranno infatti le riprese di una mega produzione di Netflix diretta dal famoso...

» Tiggiano e Tricase fra le location del film “Un’avventura”

Al via le riprese con Laura Chiatti e Michele RiondinoLa Puglia e il Salento si confermano location di produzioni televisive e cinematografiche: dopo le riprese della fiction “La vita promessa” di Ricky Tognazzi...

» Chiuse le riprese in Umbria del nuovo film con Luca Argentero

Location uniche, effetti speciali e un super cast: Retroscena e curiosità sul nuovo film girato a Spoleto. Luca Argentero: "Siamo stati benissimo, la città è accogliente"L’Umbria torna protagonista grazie al nuovo...

» VENEZIA 75, ACCADEMIE UNITE PER IL CINEMA EUROPEO

Annunciata partnership tra Efa, Accademia del cinema italiano – David di Donatello, Italian Film Commissions e Istituto Luce – CinecittàUn progetto comune per sostenere il cinema europeo e formare nuovi talenti. È...

» Pupi Avati porta “Il Signor Diavolo” a Comacchio

Il nuovo film gotico-noir sarà ambientato nelle valli lagunari. Oggi iniziano le riprese a 50 anni dal suo primo ciak.Comacchio. La natura selvaggia delle Valli di Comacchio e del territorio conquistano ancora una...

» Palermo: Festival e rassegne, pubblicato bando triennale 2018/2020

   Finalmente un piano d'investimenti triennale che consentirà agli operatori culturali di poter programmare nel medio periodo. Nel piatto ci sono complessivamente 750.000 €. Il tetto dei singoli contributi sale a...