Stampa
PDF

Il lago di "Dirty Dancing" si sta prosciugando

on . Postato in News Cineturismo - Movie Tours

Nelle acque di Mountain Lake, in Virginia, vennero girate alcune delle sequenze più iconiche del film, come quella in cui Johnny/Patrick Swayze solleva Baby/Jennifer Grey sulle acque. Di quella romantica location, è rimasto ben poco: oggi il lago si è ridotto a poco più di una pozzanghera.

dirty-dancing-lago

Narra la leggenda che "Dirty Dancing – Balli proibiti", uno dei cult più amati degli anni 80, sia un film maledetto. In effetti, la fama che circonda la pellicola, che pure ancora oggi tiene incollati sullo schermo milioni di spettatori a ogni passaggio televisivo, è piuttosto sinistra. Sia il regista Emile Ardolino che buona parte del cast sono morti prematuramente, dal compianto e mai dimenticato Patrick Swayze al mitico Jerry Orbach, fino al giovane e semisconosciuto Max Cantor. E non si può certo dire che la carriera della protagonista Jennifer Grey sia esattamente decollata (l'attrice ha recentemente dovuto fare i conti anche con un tumore).
Un'altra notizia piuttosto sconfortante sembra confermare la teoria della maledizione: il lago utilizzato come location nelle sequenze in cui Johnny insegna a Baby a ballare si sta completamente prosciugando. Si tratta del noto Mountain Lake, situato in una splendida località vicino a Newport, Virginia. A distanza di quasi 30 anni dal film (che uscì nel 1987), lo specchio d'acqua si è ridotto considerevolmente, fino ad assomigliare a una grossa pozzanghera. Una notizia davvero sconvolgente non solo per i fan del film, ma anche per i turisti che amavano recarsi nella zona.

A Mountain Lake, su una pietra è inciso il ricordo a Patrick Swayze
E pensare che, nel 2009, proprio Mountain Lake fu il luogo di ritrovo per un raduno collettivo in memoria di Patrick Swayze, poco dopo la sua morte. Lì, ancora oggi, una grossa pietra con incisa una dedica ricorda il grande attore prematuramente scomparso. Negli anni il livello del lago è sceso e risalito più volte ma, dal 2008, Mountain Lake si è progressivamente svuotato per copa di alcuni fori che causano il drenaggio dell'acqua all'esterno. Nel 2013, le imprese locali hanno avviato un enorme progetto per cercare di ovviare al problema, ma il tentativo è risultato vano. Il lago dove Johnny sollevava Baby tra le braccia in una delle scene più iconiche è destinato a scomparire. E se qualcuno volesse consolarsi andando a visitare le location utilizzate per gli interni del film, non avrà più fortuna: da tempo ormai, l'hotel newyorchese utilizzato è un luogo abbandonato e fatiscente. Di quella favola che faceva tanto sognare sulle note di "(I've Had) The Time Of My Life" non è rimasto quasi più nulla.

 

fonte: cinema.fanpage.it 

 

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Ischia a Salisburgo per parlare di Cineturismo

Un’altra importante vetrina internazionale per l’isola d’Ischia e l’Ischia Film FestivalMercoledì 9 Novembre nella bellissima Salisburgo, citta natale di Mozart, si parlerà di Ischia, grazie al direttore...

» Ischia in Spagna a presentare il "Cineturismo"

[Ischia, 9 Giugno 2016] Dopo il convegno di Malaga, qualche anno fa, Michelangelo Messina torna in Spagna a rappresentare l’Italia in un convegno internazionale sul fenomeno del cineturismo.Organizzato dalla Spain...

» È uscito il volume “Cinema, Media e Turismo”

È stata pubblicata una nuova monografia italiana sul cineturismo, a confermare l’interesse che l’argomento continua a sollevare nel nostro paese.Il volume, dal titolo Cinema, media e turismo. Esperienze e...

» Torino città del Cinema, una app dedicata al cineturismo

Torino città del Cinema, una app dedicata al cineturismo„Presentata oggi al Museo del Cinema, la nuova applicazione condurrà negli angoli del capoluogo sabaudo dove sono state girate alcune delle più famose...

» Michelangelo Messina a Vienna quale esponente del Cineturismo in Italia

Oggi 21 Aprile 2016 a Vienna si Discute di Cinema e Turismo. Al convegno internazionale interverranno i massimi esponenti del settore da Irlanda, Inghilterra e Austria. Per l'Italia è stato invitato Michelangelo...

» 10 film ambientati negli hotel

Scopriamo quali sono i film di successo che sono ambientati negli hotel!Molti sono gli hotel che hanno ospitato i set di film di successo.In queste magnifiche location vengono spesso girate le scene più importanti...

» A “Matera e Collina” è Cineturismo Experience

Ha superato le aspettative, la seconda fase del progetto “Basilicata Cineturismo Experience”, confermandosi un inedito e poliedrico format in grado non solo di far dialogare attori, location manager, tour operator...

» Concluso a Matera "Basilicata Cineturismo Experience"

Un week-end all’insegna della promozione del territorio attraverso la riscoperta degli itinerari che hanno ospitato le numerose produzioni cinematografiche che, dagli anni ’50 ad oggi, hanno visto protagonista...

» Cineturismo: il prossimo importante appuntamento è a Matera

BASILICATA CINETURISMO EXPERIENCE: Next Stop “Matera e Collina” 23/24/25 ottobreC’è un innovativo progetto di sviluppo locale che tiene insieme cinema, turismo, cultura e autenticità e che intende collegare la...

» Il Cineturismo al CineFort Festival di San Giorgio La Molara

Sabato 25 Luglio 2015, durante la VII edizione del CineFort Festival a San Giorgio La Molara, si svolgerà un convegno sul tema del cineturismo e sulla sua possibile applicazione ai territori del Fortore. Prenderanno...