Stampa
PDF

Accordo tra Istituto Luce e Italian Film Commission: filmati d’archivio a condizioni agevolate

on . Postato in News Cineturismo - News dall'Italia

ItalianFilmCommissionLogoAssociazione Italian Film Commissions e Istituto LuceCinecittà, hanno siglato un accordo per incoraggiare l’utilizzo del film di repertorio e ampliare i servizi offerti alla produzione audiovisiva in Italia. Il documento, firmato da Roberto Cicutto, Presidente di Istituto LuceCinecittà e da Stefania Ippoliti, Presidente di Italian Film Commissions, consentirà di valorizzare il vastissimo patrimonio filmico dell’Istituto, composto da cinegiornali e documentari di produzione propria. I contenuti dell’archivio conservandola storia d’Italia dal ‘900 e raccontano l’evoluzione della nostra cultura, non solo cinematografica, e della nostra società:materiale straordinario, per raccontare infinite storie non solo documentarie ma anche di fiction. L’accordo è riservato alle produzioni audiovisive sostenute dalle Film Commission che fanno parte dell’associazione IFC, e, prevede l’accesso al materiale di repertorio di Istituto LuceCinecittà secondo condizioni economiche agevolate.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» Al via le riprese di ‘Come se non ci fosse un domani’

Inizieranno il 24 settembre a Sassari le riprese del film ‘Come se non ci fosse un domani’ del regista Igor Biddau con protagonisti Michele e Stefano Manca del duo comico Pino e gli Anticorpi.‘Come se non ci fosse...

» Trieste nuova capitale dei set cinematografici

Macchine da presa a ripetizione sul territorio nel corso dell'estate. Al momento protagonisti in contemporanea tre serie tv e il film di Salvatores.TRIESTE «Sto cercando i capi reparto e le maestranze per un nostro...

» Chiuse le riprese in Umbria del nuovo film con Luca Argentero

Location uniche, effetti speciali e un super cast: Retroscena e curiosità sul nuovo film girato a Spoleto. Luca Argentero: "Siamo stati benissimo, la città è accogliente"L’Umbria torna protagonista grazie al nuovo...

» VENEZIA 75, ACCADEMIE UNITE PER IL CINEMA EUROPEO

Annunciata partnership tra Efa, Accademia del cinema italiano – David di Donatello, Italian Film Commissions e Istituto Luce – CinecittàUn progetto comune per sostenere il cinema europeo e formare nuovi talenti. È...

» Cinetursimo in Umbria. La piattaforma del settore

Perugia - L'Umbria si presenta alla 75esima edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia come set ideale per film e serie televisive di grande successo che contribuiscono alla sua promozione....

» Cinema, presentato al Lido il Piemonte Film Tv Fund

Film Commission e Piemonte insieme per attrarre produttoriLa Film Commission Torino Piemonte ha presentato a Venezia il “Piemonte Film TV Fund”, fondo con una dotazione complessiva di 4,5 milioni per il triennio...

» Al via a Catania "Terre di Cinema" , giovani cineasti producono cortometraggi

Un ricco programma di proiezioni in sala, eventi pubblici, e workshop specialistici, che offrono una vetrina a 360 gradi dello stato dell’arte del cinema internazionale, con un focus sul lavoro degli autori della...

» Lecco protagonista a Bollywood

Bollywood chiama, Lecco risponde e la pubblicità per la città manzoniana e il suo lago è assicurata. Ha già incassato quasi 250 milioni di visualizzazioni il video di «Made in India» dell’ultimo tormentone di...

» Il Cineturismo a #Venezia75 con Euroinnovators e Younger’s IN.MOVIE

LIDO DI VENEZIA – Euroinnovators, Younger’s IN.MOVIE, Ulysses Experience e Alfiere productions presentano il convegno “CINETURISMO, Come creare opportunità per il territorio”, che si svolgerà martedì 4...

» Pupi Avati porta “Il Signor Diavolo” a Comacchio

Il nuovo film gotico-noir sarà ambientato nelle valli lagunari. Oggi iniziano le riprese a 50 anni dal suo primo ciak.Comacchio. La natura selvaggia delle Valli di Comacchio e del territorio conquistano ancora una...