Stampa
PDF

RIO: alla scoperta del Brasile

on . Postato in News Cineturismo - News dall'estero

Gli autori della Blue Sky Studios in collaborazione con la 20th Century Fox , dopo il grande successo della trilogia de “L'Era Glaciale”, sono all'opera per il prossimo lungometraggio animato in 3D che uscirà in America l’8 Aprile 2011: "Rio".

 

Il cartoon, “cineturistico” già dal titolo, è diretto da Carlos Saldanha e ci racconterà la storia di Blu, un raro esemplare di pappagallo addomesticato che vive in Minnesota e che ritiene di essere l'ultimo della sua specie. In realtà presto scopre di non essere solo perché esiste Jewel una pappagallina selvatica di Rio de Janeiro che potrebbe evitare l'estinzione della sua razza. Blu decide allora di lasciare la sua piccola gabbia del Minnesota, accompagnato dalla padrona Linda, e si dirige verso il Brasile, nella foresta pluviale, dove cercherà tra mille avventure di conquistare l'amore di Jewel ma soprattutto dovrà imparare a volare. I due volatili vivranno una serie di avventure insieme a un gruppo di altri personaggi coloratissimi. Amore, amicizia, coraggio, ma soprattutto tanta musica latino-americana e paesaggi ridisegnati alla perfezione in una pellicola che si preannuncia già un successo.

Nel cast dei doppiatori made in USA ci sono: Neil Patrick Harris, la bellissima Anne Hathaway, Rodrigo Santoro e George Lopez.

Un Brasile tutto da ridere e sognare!

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Altri Articoli :

» E' uscito il volume Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi 2016

COMUNICAZIONE IMPORTANTEE' uscito L'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi 2016, l'unico da 65 anni protagonista dell' editoria cinematografica e televisiva, fondato da Alessandro Ferraù, diretto da Emanuele...

» Opportunity tour, al Cineporto di Bari la Rai incontra i territori

Un patto tra Italian Film Commission e Rai (settori Fiction, Cinema, Cultura e Com) per lanciare il progetto “Opportunity tour: la Rai incontra i territori”. In pratica un’occasione di incontro tra produttori e...

» Rupert Everett a Napoli

Rupert Everett alla Sanità per girare il film su Oscar WildeI ciak del film dell'attore britannico avranno come location anche Posillipo e il lago d’Averno. Il regista attualmente alloggia sul lungomare e frequenta i...

» Location romana per 'Perfetti sconosciuti' di Genovese

In una casa del quartiere Parioli a Roma hanno avuto inizio le riprese di 'Perfetti sconosciuti', il nuovo film di Paolo Genovese ('Immaturi', 'Immaturi - Il Viaggio', 'Una famiglia perfetta', 'Tutta colpa di Freud').Le...

» Una mini Hollywood in un ex capannone industriale

Individuato il luogo nel quale nascerà il cineporto di Prato, un progetto andato avanti in silenzio in questi mesi, sovvenzionato dalla Regione e dal ministero. Per il sindaco Matteo Biffoni e per l'assessore Valerio...

» "Mancanza-Purgatorio", un film interamente girato in Sardegna

Interamente girato in Sardegna, interpretato da 17 abitanti del quartiere Sant'Elia in un Purgatorio contemporaneo alla ricerca della salvezza, e con Angèlique Cavallari, che interpreta l'Angelo, protagonista di un...

» DAVID DI DONATELLO 2015 - Il commento di Leporace sul premio a "Thriller" di Giuseppe Marco Albano

E' "Thriller" del regista lucano Giuseppe Marco Albano il vincitore del David di Donatello 2015. Lo ha annunciato Mario Mazzetti, portavoce della giuria dei cortometraggi.Questo il commento del direttore della Lucana...

» Un film contro i pregiudizi, al Db d’essai “Ameluk”: Via Crucis in salsa pugliese

È Venerdì Santo. A Mariotto, un piccolo paese della Puglia, tutto è pronto per la Via Crucis, ma l’interprete di Gesù, il parrucchiere Michele, Paolo Sassanelli, si siede per sbaglio sulla corona di spine. È...

» Fast and Furious 7, in esclusiva il dietro le quinte ad Abu Dhabi

Mai prima d'ora nella saga una location del genere con tante auto di lussodi Eleonora LilliFast and Furious 7 è il capitolo della svolta nella saga di Fast and Furious, non solo per via della drammatica morte di Paul...

» Lariowood, ecco il patto storico: zero tasse per chi gira film

L’ultimo precedente è di pochi giorni fa: un set coreano che ha portato a Como una trentina di persone. Ma il fenomeno è di lunghissima data. Si chiama “Lariowood” e comprende decine e decine di titoli – tra...